le news

del marketing digitale

scelte per te

Content Curation: cosa è.

Posted bycozione, in Cosa è

Sempre più si sente parlare di Content Curation, soprattutto in un momento in cui i Social Network stanno diventando parte integrante della nostra vita, non solo privata, ma anche al lavoro. E soprattutto in questo caso i contenuti non sono da lasciare al caso.

I contenuti sono la moneta corrente del social web, sono ciò che la gente cerca, condivide, sottoscrive, segue e compra. E questa è la sfida per imprenditori, imprese ed organizzazioni: creare valore e contenuti interessanti.

Cosa deve fare quindi “a Good Content Curator”? Selezionare, aggregare, organizzare e condividere contenuti interessanti e rilevanti attorno ad una specifica questione.

Questo porta vantaggi ad amici e follower che non devono cercare informazioni in giro nel web, ed incrementano la nostra reputazione: diventiamo un punto di riferimento, una fonte affidabile.

Alcuni consigli per diventare un buon Content Curator:

-Decidere un argomento specifico.

-Scegliere solo le informazioni migliori, e non prendere di tutto un po’.

-Farlo continuamente: dare continuità incrementa l’affidabilità.

La Content Curation quindi vibra molto come mezzo utile per accrescere il nostro capitale sociale.

 

Seguici anche in aula!

Se ti è piaciuto questo articolo vedi anche, Effetto Streisand: cosa è