le news
del marketing digitale
scelte per te
Turismo 2.0: le migliori applicazioni mobile dedicate a viaggiatori e turisti
Posted by Amministrazione in Applicazioni Mobile, Mobile e Tablet

Gli strumenti digitali dedicati a chi ama viaggiare e che si affiancano alle tradizionali guide turistiche continuano ad aumentare: sempre più sono infatti le applicazioni per smartphone che consentono di prenotare voli e hotel, raccogliere e condividere informazioni sulle prossime mete di viaggio, trovare i luoghi di interesse… guide interattive e multimediali sempre a portata di telefono.

Di seguito una lista delle applicazioni più vibranti da “mettere in valigia”:

  • Prenotare: dai voli agli hotel e ristoranti, molte app consentono di comparare i servizi e prenotare in anticipo.

Skyscanner: app di voli lowcost, per comparare (e prenotare) rotte e prezzi di voli di oltre 600 compagnie aeree.

Blink Booking: app dedicata ai viaggiatori last minute: consente di prenotare hotel all’ultimo minuto risparmiando fino al 75%. La piattaforma seleziona i migliori hotel nelle principali destinazioni europee a seconda di qualità, ubicazione e rating degli utenti e poi indica solamente le strutture che offrono lo sconto più alto. La prenotazione è affidabile e avviene tramite carta di credito.

  • Organizzare la vacanza: molti siti e applicazioni consentono di trasformare il proprio dispositivo mobile in un taccuino di viaggio, per annotare tutte le informazioni relative alla propria vacanza e condividerle sui social network con i propri amici. Altre invece sono utili per preparare la valigia a seconda della meta del proprio viaggio.

TripIt e Jauntlet: le app consentono di creare un personale programma di viaggio, condividerlo con i propri amici sui social newtork tramite foto e mappe ed eventualmente incontrarsi nella destinazione di arrivo. Dai voli agli hotel, alle escursioni e visite che si ha in programma di fare, queste app permettono di pianificare tutti i dettagli minuziosamente.

Packing: app che aiuta a preparare il bagaglio perfetto, a seconda della meta di viaggio e della stagione.

  • Durante il viaggio:

I tuoi diritti di passeggero in mano: la Commissione Europea ha appena rilasciato una app per la difesa dei diritti dei viaggiatori: in caso di cancellazioni o ritardi di voli e treni, bagagli smarriti e altri inconvenienti che possono arrivare quando si viaggia, l’app informa il passeggero sulle strutture da contattare per presentare reclamo. L’app, parte dal progetto Your Passenger Rights at Hand, è disponibile in 22 lingue funziona su dispositivi iOS, Android, Blackebrry e Windows Phone 7. E nel caso di un’attesa forzata in aereoporto, si può sempre passare il tempo con l’app “The Time Killer” di Scandinavian Airlines ;)

Carpooling: anche gli itinerari diventano social con i servizi di car pooling, che consentono di trovare dei compagni di viaggio con cui condividere l’auto e rendere i tragitti più economici ed ecologici.

Minube: l’app è nata dalla community online di turisti, dove scoprire e condividere esperienze di viaggio. L’app mette a disposizione delle guide consultabili sia online che offline, scritte dagli utenti, organizzate in tre sezioni: cosa vedere, dove mangiare e dormire. Anche TipsAndTrip è da consultare: un concentrato di suggerimenti di luoghi e località “segrete” e particolari scoperte dagli utenti, che in seguito scelgono di condividere e recensire.

Urbanspoon: app per trovare e prenotare i migliori ristoranti nei dintorni a seconda del tipo di cucina, fascia di prezzo e recensioni degli utenti. Per chi vuole affidarsi al caso invece, basta “agitare” il proprio device per ricevere l’indirizzo di un ristorante nelle vicinanze.

50 Places of a Lifetime: sviluppata da National Geographic, raccoglie immagini e storie dei 50 destinazioni di viaggio più belle al mondo.

Itranslate: app che traduce un discorso (sia scritto che parlato tramite riconoscimento vocale) in decine di lingue differenti

indispensabili per chi vuole immortalare le proprie vacanze, le più interessanti sono: Slow Shutter Cam per le foto panoramiche e di oggetti in movimento (anche di notte) e Cymera per scattare, modificare e condividere sui social network i ritratti dei propri compagni di viaggio.

 

E voi cosa ne pensate? Conoscete altre applicazioni mobile dedicate ai turisti, che faranno vibrare le prossime vacanze?

RELATED POST
LEGGI
LEGGI
LEGGI