i tutorial
digitali di
the vortex
Youtube: come aprire e gestire un canale

youtube-canaleSenza un Canale, non è possibile avere una presenza pubblica su YouTube: è possibile crearlo semplicemente dalla homepage di YouTube o, eventualmente, a partire da una pagina Google+.

Una volta creato il Canale, sarà possibile:

  • personalizzarne  l‘aspetto con una descrizione e con un banner grafico a mo’ di copertina dello stesso;
  • collegarlo con un programma di condivisione dei ricavi pubblicitari;
  • fare richiesta per poter caricare video superiori ai 15 minuti di durata;
  • fare richiesta per rendere il Canale un canale a pagamento;
  • controllare la reputazione del Canale derivante dal non avere in sospeso delle procedure di rivendicazione di video protetti dal diritto d’autore;
  • pubblicare video in live-streaming;
  • pubblicare video privati.

youtube-video

E’ possibile caricare video su YouTube con le seguenti opzioni:

  • consentire o meno i commenti da parte degli utenti;
  • far sì che gli utenti possano vedere le valutazioni degli altri in merito a ciascun video;
  • scegliere il diritto d’autore da applicare (licenza standard YouTube vs. Creative Commons);
  • consentire o meno l‘embed in siti esterne (blog, …);
  • definire la categoria che, insieme alla descrizione del Canale, dei diversi video caricati e dei tag scelti per questi ultimi contribuirà a migliorare l’indicizzazione del Canale stesso.
RELATED POST
LEGGI
LEGGI
LEGGI