La responsabilità del digital manager durante la seconda ondata

  • In queste settimane in cui stiamo rivivendo la delicata situazione della scorsa primavera, è necessario prepararsi, in una forma ancora più solida, ad affrontare ulteriori mesi di lavoro attraverso la Rete sia sul piano personale sia sul piano delle organizzazioni a cui apparteniamo o con le quali collaboriamo.

    Chi si trova dunque a gestire la presenza online di un’azienda è dunque ancora più responsabile della continuità delle attività, di concerto con il management e con il reparto IT.

    Il digital manager deve sempre più assomigliare a Giano Bifronte, con uno sguardo rivolto al mercato ed ai clienti ed uno concentrato sui processi interni, sulla possibilità tecnica e di competenze di lavorare da remoto che inevitabilmente diventerà per molti la regola da qui ai prossimi mesi.

    Cosa dovrà fare il digital manager

    Sul piano del business, molti digital manager dovranno inoltre maturare un piano strategico e sensibilità operative per:

 

Leggi di più … https://bit.ly/3jGtCzj