Nuova Ricerca

Se non siete soddisfatti dei risultati conseguiti per favore fare una nuova ricerca

Archivio per categoria: How to

1

BLOCKCHAIN, TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE E CHE NON OSI CHIEDERE

Articolo tratto da Startupbusiness – 19 Settembre 2017 Introduzione   Per alcuni è la Blockchain è la nuova generazione di Internet, o meglio ancora è la Nuova Internet. Per maggior precisione si ritiene che possa rappresentare una sorta di Internet delle Transazioni e per coloro che guardano oltre al concetto di transazione può rappresentare la Internet del Valore. Per altri è la […]

2

BIG DATA E SMART DATA, COSA SONO E QUALI DIFFERENZE

Articolo tratto da Tecnologia.libero – 13 settembre 2017 Un’azienda deve essere capace di interpretare i Big Data, ossia di utilizzarli in maniera appropriata per risolvere i problemi e migliorare la produzione   I Big Data rappresentano uno dei cardini principali dell’Industria 4.0, un concetto che serve a identificare l’insieme dei dati raccolti dalle macchine. Informazioni che, […]

3

Come rispondere sul web, non solo alle critiche

Il web è pieno di tutorial su come rispondere ai propri utenti sul web. Sembra paradossale, eppure questa “arte” è decisamente difficile da apprendere. La teoria ci sembra decisamente facile: basta essere gentili, supportare le persone, farsi vedere disponibili. Ma è davvero sufficiente? Sicuramente non chiudersi di fronte alle critiche o ai commenti negativi è […]

4

Come scegliere il colore giusto

Sì, avete capito bene: parliamo sempre molto di contenuti, di storytelling, di scrittura, ma occorre non dimenticare che l’elemento visivo è fondamentale in qualsiasi comunicazione. Oltre alle belle immagini, ai video, alle GIF divertenti c’è un aspetto che va tenuto in considerazione prima di tutto: il colore. In particolare secondo una ricerca condotta dal Segretariato […]

5

Tre regole per conquistare i giovanissimi sui social

Snapchat ha avuto un’ascesa rapida quanto il declino che sta vivendo in questo momento, ma in questo percorso è riuscito comunque a portare dei cambiamenti consistenti nel modo di vivere i social network. Dei cambiamenti che interessano soprattutto le nuove generazioni, quella dei Millennials, ma soprattutto quella successiva. È recentissima la notizia dell’ennesima novità introdotta […]

6

UGC: alcune regole da tenere a mente

Gli UGC, User Generated Content, cioè i contenuti generati dagli utenti e non dal brand o da professionisti che lo fanno di mestiere, sono una vera e propria miniera d’oro che, però, deve essere gestita con accortezza. I contenuti prodotti dagli utenti, che siano foto, video o di altro tipo, hanno una forza immensa, quella […]

7

Tre strumenti utilissimi per chi fa SEO

Keyword, tag, meta tag, spider: se non vi sembrano parole di una lingua sconosciuta probabilmente vi occupate di SEO o, almeno, avete lavorato o state lavorando all’ottimizzazione del vostro sito web. Sapete, dunque, che non è facile accontentare Google e cercare di farlo richiede un lavoro continuo. Ecco, dunque, che vogliamo venirvi in aiuto consigliandovi […]

8

Tre cose da sapere prima di aprire una pagina Facebook

Sono sempre di più i brand che decidono di utilizzare Facebook per comunicare con i propri clienti o potenziali tali. Il social network di Mark Zuckerberg è uno strumento essenziale e molto performante per raggiungere diversi obiettivi che vanno dalla brand awareness al lancio di nuovi prodotti. A volte capita, però, di arrivare su Facebook […]

11

Tre strumenti per creare immagini e video per i social

Creare contenuti coinvolgenti è il primo passo per costruire una buona relazione con i vostri utenti, fidelizzandoli e accrescendo anche la vostra fan base. L’elemento visuale è fondamentale per raccontare storie, presentare e descrivere prodotti e servizi e attirare l’attenzione del pubblico. Foto, infografiche, video: sono tutti elementi indispensabili per arricchire i vostri piani editoriali. […]

12

LinkedIn: come pubblicare contenuti efficaci

LinkedIn ha messo a disposizione degli utenti di lingua italiana le sue funzionalità per la pubblicazione di contenuti “come se fossero editoriali”, come precisa Marcello Albergoni, head of Italy di Linkedin. Ora, quindi, anche la Publishing Platform di LinkedIn, che nella sua versione inglese è cresciuta fino ad ospitare 100 mila nuovi articoli a settimana, […]