Articoli

Instagram lancia i canali video (in America)

Dopo Facebook e Snapchat, ora anche Instagram possiede all’interno della sua applicazione una sezione interamente dedicata ai canali video.

Aggiornando l’applicazione alla versione 7.20 (al momento disponibile solo in America), gli utenti troveranno all’interno dell’area “ricerca” il nuovo canale chiamato “video che ti potrebbero piacere” con video selezionati in base ai propri interessi.

Con quest’ultima novità la direzione di Instagram segue sempre di più quella del fratello maggiore Facebook che già da tempo si sta spostando sempre più verso i video.

Ecco il link di approfondimento: http://bit.ly/1SPOP5a

Come funziona la crittografia di Whatsapp

Whatsapp ha introdotto, con il suo ultimo aggiornamento, la crittografia end-to-end. Ma cos’è di preciso e, soprattutto, come funziona?
La crittografia è un sistema di protezione che garantisce la massima riservatezza delle chat e dati personali. Permette infatti di proteggere i messaggi inviati, che restano totalmente indecifrabili fino a quando non vengono ricevuti.  In questo modo solo i due interlocutori sono in grado di leggere ciò che viene inviato.
Per saperne di più, leggi l’articolo: http://bit.ly/1SUJvQK

Facebook potenzia la sua piattaforma Live

Facebook decide di puntare sui video degli utenti, aprendo Live a tutti. In questa ottica, il social network riorganizza la barra della sua app rimuovendo l’icona della chat Messenger per fare spazio a quella “Video”. In questo modo gli utenti non perderanno nemmeno un filmato in streaming dei loro amici.
Inoltre chi decide di trasmettere un filmato potrà scegliere di applicarvi filtri, come per le foto, potrà far partire un Live all’interno di un gruppo già predefinito di amici oppure all’interno di una pagina “evento”.
Per saperne di più visita il sito di Facebook dedicato a Livehttp://live.fb.com/about/.
Per approfondire, leggi l’articolo che segue: http://bit.ly/1PVXWzp